Blog di cucina con ricette colorate, sfiziose e golosamente Vegan, con e senza bimby!

Blog di cucina con ricette colorate, sfiziose e golosamente Vegan, con e senza bimby!

martedì 5 agosto 2014

NOCCIO TIRAMISU'

Un budino improvvisato e poco riuscito, trasformato in un tiramisù da leccarsi i baffi! Evviva gli esperimenti! 

Ingredienti:
200 gr nocciole tostate
600 gr latte vegetale a scelta
130 gr zucchero (da ridurre se si utilizza un latte già zuccherato)
20 gr fecola di patate
1 c raso di agar agar sciolto in poca acqua
fette biscottate integrali o biscotti vegan
caffè
cacao amaro



Procedimento:
Frullate le nocciole con lo zucchero. Aggiungete 200 gr di latte e frullate nuovamente (dovrebbe risultare una crema molto liscia). Unite i restanti ingredienti e con l'aiuto di una frusta mescolate bene portando a bollore. Cuocere per 10 minuti circa, spegnere e far raffreddare.
Formate il vostro tiramisù alternando la crema con le fette biscottate intinte nel caffè leggermente zuccherato (le fette biscottate sono perfette perchè danno l'effetto savoiardo). Completate con il cacao amaro e guarnite con le gocce di cioccolato fondente. Lasciate riposare in frigorifero qualche ora prima di consumarlo.

E' talmente buono da creare dipendenza. Sono certa lo farete più e più volte!
Buon appetito ;)

Aggiungendo poco più agar agar alla crema potrete trasformarla in un budino.
Mettendo la crema in congelatore, potrete utilizzarla per un fantastico gelato noccioloso.


Procedimento con il bimby:
Mettete nel boccale nocciole e zucchero, azionate  1 min a  velocità 10.
Unite 200 gr di  latte - 1 min v 10. Successivamente aggiunte i restanti 400 gr di latte, la fecola e l'agar agar. Fate andare 8 minuti a 90° velocità 4.
Far intiepidire la crema. A strati mettete crema-fette biscottate bagnate di caffè-
crema... Decorate con cacao amaro e gocce di cioccolato fondente

25 commenti:

  1. Questo nocciolato è una vera bomba!! L'ho già fatto due volte e lo sto facendo una terza... consiglio di bagnare bene le fette biscottate, e di usare l'olio di nocciola se lo avete... YUUUMMMMMH!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima ti sia piaciuto! E' stata una splendida sorpresa anche per me! A presto :)

      Elimina
    2. Ciao,scusa, ma l'olio di nocciola dove lo metteresti?insieme alle nocciole quando frulli insieme allo zucchero?

      Elimina
  2. Ciao si può sostituire l agar agar con qualcos'altro? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Puoi aumentare la fecola ed aggiungerne un cucchiaio colmo in più , anche se l"agar agar resta la scelta migliore ;)
      Fammi sapere come ti viene.
      A presto :)

      Elimina
  3. Caspita mi devo procurare le fette biscottate... anzi meglio ancora le faccio e poi provo questo dolce strepitoso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sentirai che robbbba..... Fammi sapere ;)

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    ma che bella ricetta!!! :-)
    Col caffè d'orzo verrebbe buono lo stesso?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente! Anche con il latte e cacao viene bene ;)

      Elimina
  6. Che genialata! Lo proverò di sicuro. Domanda: io ho un rapporto conflittuale con l'agar agar, nel senso che ne detesto il retrogusto e spesso non riesco a beccare la dose giusta per la consistenza desiderata. Qui il gusto d'alga si sente? E la crema rimane piuttosto...cremosa? Grazie
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Puoi tranquillamente evitare l'agar agar ed aumentare la fecola a 60 gr. Fammi sapere :)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Fatto!!!
      Lo sto componendo proprio adesso.
      La crema è venuta benissimo, ho aggiunto solo un pochino di latte in più (ho usato mix avena-soia non zuccherati), perché la crema mi sembra troppo soda. Al posto delle fette biscottate sto usando biscotti tipo digestive e faccio la bagna con l'orzo in modo che possano mangiarlo anche i bambini. :)
      Se non mi sbrigo a finire l'assemblaggio rischio di mangiarmi tutta la crema a forza di assaggi.
      grazie infinite per questa geniale ricetta! :*

      Elimina
    4. Ihihihihihihih effettivamente è difficile smettere di mangiarla! Con un tempo così un buon dolce ci sta proprio! A presto :)

      Elimina
  7. Ciao!!posso eventualmente prepararlo con molto anticipo e congelato secondo te?Grazie Millee

    RispondiElimina
  8. Crema e caffè pronti! :) appena si fredda tutto comincio l'assemblaggio!! :) :)

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Ciao Uava. Qualche tempo fa ho fatto per la prima volta il tuo noccio tiramisù. Grazie è davvero buonissimo :-) Ho pubblicato la foto su Bimby Vega perché volevo condividerlo con il gruppo e con te e lì che ho capito che non eri più nel gruppo. Mi dispiace. Spero tutto bene. Un abbraccio, Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena! Sono contenta ti sia piaciuto! Sì, sono uscita da Facebook qualche mese fa...e si sta un gran bene!! ;) Un abbraccio, a presto

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  13. io ho l'agar agar a filini posso usarlo ugualmente?

    RispondiElimina